Serie B – Palermo: ancora caos. Interviene anche la FIGC

Serie B – Palermo: ancora caos. Interviene anche la FIGC

di Leo Pecorelli, @pecorelli_leo

Nuovamente caos in casa Palermo. Dopo il pagamento degli stipendi di gennaio e febbraio, che avevano scongiurato la penalizzazione, è intervenuta la FIGC. Come riporta il Corriere dello Sport, l’organo ha denunciato il sospetto fondato di gestione irregolare della compagine siciliana. La situazione appare simile a quella del Cesena, nella scorsa stagione. La procura federale, tuttavia, si è attivata per un probabile falso in bilancio, e ha chiesto l’autorizzazione al Gip di Palermo per interrogare Maurizio Zamparini, attualmente ai domiciliari. I procuratori cercheranno di capire come sia stato fattibile accumulare circa cinquanta milioni di debiti. I tempi dell’indagine federale non coincidono con l’inchiesta penale mossa a Zamparini per riciclaggio e falso in bilancio. Continua a restare in stand-by, inoltre, un’istanza di fallimento della società, da parte del tribunale fallimentare. Seguiranno aggiornamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy