Serie B – Top 11 25° giornata: terzini d’assalto e tridente pesante per Stroppa

Serie B – Top 11 25° giornata: terzini d’assalto e tridente pesante per Stroppa

La top 11 della giornata

di Filippo Abbondandolo, @filippoabb

25° giornata in Serie B.
21 gol realizzati (746 totali).
2 vittorie interne (111).
5 pareggi (95).
4 vittorie esterne (69).
5 rigori assegnati (71).
3 rigori realizzati (54).
3 espulsioni (63).

Ecco il top team di giornata: 4-3-3 affidato a Giovanni Stroppa, tecnico del Foggia.

Ujkani (Cremonese): il rigore di Giorico, poi altri interventi per cementare il pareggio. Tesser riparte e allunga a dieci risultati utili la striscia esterna.

Sabelli (Bari): tante scorribande sulla fascia, un numero infinito di cross. Grosso ritrova qualità e vince finalmente uno scontro diretto con una big.

Gravillon (Pescara): debutto senza esitazioni al centro della retroguardia abruzzese. Zeman ritrova il sorriso e allunga la crisi di Colantuono.

Terzi (Spezia): i liguri sbandano più del solito ma il capitano non perde la bussola. Gallo riprende Inzaghi ma fallisce il sorpasso in classifica.

Pinato (Venezia): dribbling e botta precisa alla destra di Di Gennaro per il terzo sigillo stagionale. Inzaghi esce indenne dal Picco e resta ancorato al treno playoff.

Krunic (Empoli): i duetti con Zajc sono musica dolce per i supporter azzurri. Come in occasione dello 0-1. Andreazzoli vola suonando la quinta.

Brugman (Pescara): punizione gioiello dal limite dell’area. Qualità e leadership: cosa ci fa in cadetteria un calciatore così determinante?

Kragl (Foggia): altra saetta dopo quella all’Entella. Ancora decisiva per il successo pugliese. Uno degli acquisti più azzeccati dell’ultima sessione di mercato.

Puscas (Novara): si iscrive al club dei triplettisti abbattendo il Cittadella. Con lui e Di Carlo si può andare oltre una semplice salvezza.

Cerri (Perugia): non soffre di emozioni per il ritorno a casa. Tiene da solo il peso dell’attacco e regala a Breda un punto pesantissimo.

La Mantia (Entella): scarta il regalo di Valjent e fredda Plizzari sul finale di gara. Aglietti beffa Mariani e rimpolpa la sua scarna classifica.

All. Stroppa (Foggia): sesto successo in trasferta, terzo consecutivo. Il mercato gli ha dato una grande mano e lui adesso raccoglie quanto di buono seminato nel girone d’andata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy