Serie B – Virtus Entella attende il Tar, Gozzi:”Sono sconcertato e nauseato da questa situazione”

Serie B – Virtus Entella attende il Tar, Gozzi:”Sono sconcertato e nauseato da questa situazione”

di Redazione Sport Avellino

Si attende nella giornata di oggi il responso del Tar del Lazio in merito alla richiesta di ripescaggio della Virtus Entella ai danni del Cesena Calcio, società retrocessa d’ufficio e poi fallita per via di uno strano giro di plusvalenze che ha visto interessare anche il Chievo Verona. Il presidente dell’Entella Gozzi da mesi comunica la propria insoddisfazione per come è stata gestita la situazione, evidenziando una scarsa organizzazione nei tempi processuali: “Attendiamo il giudizio del TAR, stiamo subendo una grave ingiustizia, speriamo che il giudice amministrativo ci dia ragione. Vedremo cosa succederà dopo, perché non l’ho ancora capito bene. Sono molto sconcertato e abbastanza nauseato da questa situazione. Sarà sicuramente difficilissimo in B come in C recuperare nove o dieci partite, significa sostenere altrettanti turni infrasettimanali, ovvero giocare ogni tre giorni per dieci settimane”.  Siamo a Novembre ed effettivamente la Virtus Entella ha disputato solo 2 partite del campionato di Serie C, per altro vinte entrambe, adesso, qualunque sia l’esito, la società si ritroverà ad affrontare una corsa contro il tempo per poter recuperare le partite rinviate.

In giornata scopriremo se ci sarà un ennesimo colpo di scena, difficile immaginare un’allargamento della Serie B a 20 squadre, nonostante tutto il caso Entella è uno dei più controversi di questa estate, perchè la squadra ligure, per via del processo “plusvalenze” meriterebbe di diritto un posto in Serie B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy