Serie C – Ghirelli: “Bisogna riempire gli stadi, i giovani devono conoscere il club della propria città”

Serie C – Ghirelli: “Bisogna riempire gli stadi, i giovani devono conoscere il club della propria città”

di Redazione Sport Avellino

Il Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ai margini dell’evento Pallone d’Italia svoltosi nell’Auditorium FIGC di Perugia, ha dedicato particolare attenzione al calo degli spettatori del campionato di Serie C, annunciando la volontà di cambiare questo trend: “ Non è ammissibile che i giovani non conoscano la propria squadra di Serie C, che non frequentino lo stadio della propria città. Va ricostruito il legame emozionale che parta da un racconto per poter riportarli allo stadio. Nel tempo sono arrivate le risposte necessarie ai fattidi violenza gravissimi avvenuti negli stadi, introducendo meccanismi che impedissero ai facinorosi di entrare allo stadio, come la Tessera del Tifoso. I tifosi non avevano ragione ad osteggiarla, se si vuole bene alla propria squadra devono superare queste difficoltà. Noi vogliamo trasformare la Tessera in una fidelizzazione allo stadio. I problemi di sicurezza ora sono nelle autostrade più che negli stadi. Mi dicono spesso che nei nostri stadi ci sono poche persone, mi preoccupa che l’età media dei tifosi sia alta. Voglio consegnare a figli e nipoti un calcio che è quello che ho visto io, quello gioioso, quello dei ‘vaffa’ che restavano all’interno del momento. Io vorrei provarci per un tempo limitato. Altrimenti significa che se non cambiano le cose, la colpa è la mia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy