Spezia-Avellino: i lupi cadono ancora. A La Spezia seconda sconfitta consecutiva!

Spezia-Avellino: i lupi cadono ancora. A La Spezia seconda sconfitta consecutiva!

Nonostante una buona prestazione l’Avellino perde la seconda gara di fila

Primo tempo vivace con l’Avellino che passa in vantaggio con un bel colpo di testa di Ardemagni e raggiunto da Djokovic (goffa respinta di Radunovic) . La prima occasione da rete arriva all’undicesimo con un tiro da fuori area di Fabbrini bloccato da Radunovic. Al diciassettesimo passa in vantaggio l’Avellino. Schema su punizione con crosso di D’Angelo che trova Ardemagni libero di colpire in area. Vantaggio dei lupi. Passano otto minuti e lo Spezia trova subito il pari. Tiro innocuo di Djokovic e respinta goffa di Radunovic. Pari dello Spezia. Al trentunesimo occasione da goal per Valentini che con un colpo di testa su calcio d’angolo impegna l’estremo difensore biancoverde che si riscatta. Al quarantatreesimo Avellino vicinissimo al raddoppio ancora con Ardemagni che con una girata in area colpisce Valentini che allontana. Finisce il primo tempo con il risultato di parità. La ripresa inizia con l’Avellino che butta nella mischia Castaldo per vincere la partita ma le occasioni da goal latitano. Al sessantasettesimo ci prova Piccolo su punizione, palla che sfiora la traversa. Risponde l’Avellino con Ardemagni che di testa impegna Chichizola. Al sessantottesimo vantaggio dello Spezia. Cross di Piccolo e stacco di testa di Granoche che supera Radunovic. Vantaggio per i padroni di casa. Al settantaseiesimo ancora l’Avellino risponde con Migliorini che con uno stacco di testa sfiora il palo. I lupi provano il forcing finale e ci provano prima con Ardemagni e poi con Camarà, respinto il suo tiro da Migliore. Al novantaquattresimo Pulzetti tutto solo in area manda incredibilmente al lato. Nell’ultimo minuto di recupero l’Avellino protesta per un contatto in area tra Ardemagni e Chichizola ma l’arbitro concede solo un angolo ai lupi. Finisce cosi il match con i lupi che escono a testa alta dal Picco.

Migliori azioni del match:

1′ Inizio del match

11′ FABBRINI! Si libera al tiro dal limite il numero 21, conclusione laterale, Radunovic si distende e blocca.

17′ ARDEMAGNI!!! GOL DELL’AVELLINO! Bellissimo schema da calcio piazzato: Verde per D’Angelo, cross dalla sinistra al bacio per la testa del bomber che sigla l’1-0!

25′ PAREGGIA LO SPEZIA!!! AUTORETE DI RADUNOVIC! Tiro innocuo di Djokovic, il portiere effettua un intervento goffo e si trascina la palla in rete!

31′ VALENTINI! Dagli sviluppi di corner testa del centrale e stavolta Radunovic è bravissimo col suo intervento: sarà ancora calcio d’angolo.

43′ ARDEMAGNI! Bellissima azione di D’Angelo sulla sinistra, dribbling e cross, girata mancina dell’attaccante e salvataggio sulla linea involontario di Valentini con la palla che gli rimbalza sul polpaccio.

67′ PICCOLO! Risposta dello Spezia con un bel numero di Fabbrini sulla sinistra, cross per l’attaccante che calcia a lato col mancino.

68′ GRANOCHE!!! GOL DELLO SPEZIA! Cross dalla destra di Piccolo, testa del bomber bianconero che, tutto solo, batte Radunovic per la rete del 2-1!

76′ MIGLIORINI! Corner per l’Avellino, testa del centrale, palla di un soffio a lato: gli ospiti sfiorano il pari.

93′ PULZETTI! Contropiede per lo Spezia, il neo entrato porta palla, allarga sulla destra per Granoche, riceve in area ma calcia alto sulla traversa.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy