Toscano e il ritorno al Piola: dalla promozione all’addio fino alla sfida con il suo Avellino

Toscano e il ritorno al Piola: dalla promozione all’addio fino alla sfida con il suo Avellino

Anche un altro ex nella sfida di sabato con un amarcord biancoverde

Commenta per primo!

Sabato pomeriggio alle 15, mister Toscano farà il suo ritorno in quel di Novara. Il tecnico calabrese, ha allenato la squadra piemontese per un anno vincendo un Campionato di Lega Pro e una Supercoppa italiana. Poi arrivò la separazione con il  Novara e le dichiarazioni del tecnico alla stampa in cui ringraziava il Novara e la città che gli avevano dato l’opportunità di lavorare nella migliore condizione possibile per continuare a vincere ancora qualcosa nella sua carriera da allenatore.

La promozione e la vittoria della Supercoppa ma soprattutto una stima nata all’interno dell’ambiente piemontese hanno lasciato a Novara un ricordo prezioso del tecnico calabrese. Dopo qualche settimana arriva la chiamata della Ternana, che il destino ha voluto come prossima avversaria in casa dei lupi, avventura durata come neve al sole. Mister Toscano di sicuro vorrà fare bene contro il suo passato e già sabato la sfida del Piola avrà un sapore diverso.

In che condizione arriva la squadra del tecnico calabrese a questa sfida? I biancoverdi stanno vivendo una fase altalenante e dopo la vittoria in casa contro lo Spezia dovranno continuare a mettere punti in cascina per allontanarsi dalle zone pericolose della classifica. Proprio contro la sua ex squadra l’allenatore biancoverde vuole vincere, per sfatare il tabù in trasferta di questo inizio di stagione e anche un po’ per dimostrare ai suoi ex tifosi che quel periodo negativo a Novara è stato puramente casuale. La gara al Silvio Piola sarà una sfida dalle belle emozioni e dagli ex giocatori e allenatori. Infatti non sarà solo Toscano a fare i conti con il suo passato ma ci sarà anche un altro ex della gara. L’attaccante bulgaro in forza al Novara, Andrey Galabinov, che nel primo anno del ritorno dell’Avellino in Serie B ha siglato ben 16 goal e facendosi rispettare da tutta la tifoseria biancoverde vivrà un amarcord particolare.

di Giovanni Gaeta

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy