Toscano-Tesser, Tesser-Toscano: la staffetta continua?”

Toscano-Tesser, Tesser-Toscano: la staffetta continua?”

La scelta di Toscano sulla panchina biancoverde farebbe allungare il filo che lega i due allenatori da qualche stagione

Nulla è ancora stato definito, ma le voci sul futuro della panchina biancoverde si fanno sempre più insistenti. A meno di clamorosi colpi di scena, Attilio Tesser saluterà l’Irpinia dopo la sfida contro il Cesena. Per la sua successione sembra essere in dirittura di arrivo la trattativa con Domenico Toscano. Se la scelta dovesse effettivamente ricadere sull’ex tecnico della Ternana, il filo che lega i due allenatori da qualche stagione andrebbe ad allungarsi. Il testimone passerebbe nuovamente di mano, la staffetta continuerebbe la sua corsa.

A tal proposito, facciamo un po’ di chiarezza sugli intrecci tra i due allenatori. Stagione 2013-2014. Una Ternana in difficoltà allontana Toscano dopo 21 giornate di campionato. Al suo posto arriva Tesser che rivitalizza la squadra e centra la salvezza. Guadagnandosi anche una meritata riconferma. Estate 2014. Il Novara, fresco di retrocessione in Lega Pro, sceglie Toscano per tentare l’immediata risalita in cadetteria. Il tecnico calabrese fa centro al primo colpo, proprio come aveva fatto Tesser qualche stagione prima. Estate 2015. Dopo 3 esaltanti stagioni Massimo Rastelli lascia l’Avellino. La società biancoverde riparte da Tesser. La Ternana per sostituire il tecnico di Montebelluna richiama Toscano (esonerato poi dopo poche gare in favore di Roberto Breda) nel frattempo separatosi dal Novara. Veniamo ai giorni nostri. Toscano potrebbe sostituire Tesser sulla panchina dei lupi, dopo esser stato nel mirino della Cremonese per un bel po’. La società lombarda, nel frattempo, potrebbe pensare proprio a Tesser per tentare l’ennesima scalata alla Serie B. Il filo si allunga e si intreccia sempre di più. Toscano-Tesser. Tesser-Toscano. La staffetta continua?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy