Ardemagni: “Scappo per la firma. Cosa voglio? Vincere, segnare e far segnare”

Ardemagni: “Scappo per la firma. Cosa voglio? Vincere, segnare e far segnare”

Matteo Ardemagni è un nuovo attaccante dell’Avellino. Raggiunto l’accordo. Firmerà un triennale

“Devo scappare, mi spiace. Cosa voglio? Vincere, vincere tanto. Mettermi al servizio della squadra. Segnare e far segnare. Ci vediamo giù. Sono contento, veramente contento”. Poche parole. D’altronde c’è De Vito che lo aspetta. Matteo Ardemagni è un nuovo attaccante dell’Avellino. Raggiunto l’accordo. Firmerà un triennale e come anticipato da Daniele Miceli, giornalista irpino di stanza a Mediaset, percepirà solo 100mila euro la prima stagione, poi dalla seconda alla terza 230mila e passa. Nella prima ci sarà un pesante bonus in caso di raggiungimento play-off e promozione in A. In nottata sarà ad Avellino. Scenderà proprio con i dirigenti De Vito e Taccone. Domani la presentazione. Visite mediche già effettuate. Domenica sarà in campo. Lui si a differenza degli altri acquisti Molina (in riabilitazione) e l’albanese Djimisti impegnato in Nazionale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy