Avellino, Ardemagni sta raggiungendo i dirigenti a Milano

Avellino, Ardemagni sta raggiungendo i dirigenti a Milano

Matteo Ardemagni può considerarsi a tutti gli effetti un calciatore dell’Avellino. Terminate le visite mediche il calciatore sta raggiungendo Enzo De Vito a Milano per la firma sul contratto triennale che l’Avellino gli ha offerto

Matteo Ardemagni può considerarsi a tutti gli effetti un calciatore dell’Avellino. Terminate le visite mediche il calciatore sta raggiungendo Enzo De Vito a Milano per la firma sul contratto triennale che l’Avellino gli ha offerto. Si legherà ai lupi fino al 2019 con un contratto a salire (si parte dai 150mila euro) più bonus in caso di raggiungimento dei play-off e promozione in serie A. Sarà il colpo dell’estate. Così lo stanno definendo gli addetti al mercato presenti a Milano. Battuta la concorrenza del Bari. Ardemagni, ora, può considerarsi davvero un calciatore dell’Avellino. Si attende solo la nota ufficiale che arriverà non appena sarà messo nero su bianco nel pomeriggio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy