Calcio – Caro Avellino ti scrivo… “Finalmente la vittoria” di Gianluca Marano

Calcio – Caro Avellino ti scrivo… “Finalmente la vittoria” di Gianluca Marano

Nella rubrica, Caro Avellino ti scrivo, il commento di Gianluca Marano. Continuate ad inviarci le vostre mail a redazione@sportavellino.it

Finalmente! Finalmente è arrivata la tanto agognata vittoria del nostro Avellino. Una vittoria sofferta ma meritata, una vittoria che consentirà alla formazione irpina di vivere una settimana tranquilla, dopo settimane in cui la tranquillità dell’ambiente è stata minata da diverse peripezie(risultati poco soddisfacenti, l’inibizione del presidente Taccone, l’incombente penalizzazione derivante dal caso Trotta….). Una vittoria che fa guardare con maggiore fiducia ed ottimismo al futuro e al prosieguo di una stagione che era iniziata sotto una cattiva stella e stava proseguendo peggio.

Una vittoria che ha dato, ancora una volta, un responso ben preciso: l’Avellino,questo Avellino, non può scindere da Daniele Verde, un giocatore dalla tecnica indiscutibile che, inspiegabilmente,è stato lasciato fuori da Toscano nelle prime 6 partite di questo campionato. La domanda che la gran parte dei tifosi si è posta nel dopopartita è stata: che Avellino sarebbe stato con Verde al centro del “progetto Toscano” sin dal principio?.. Ai posteri l’ardua sentenza. Una cosa, comunque, credo possa essere assodata: sarà un anno di sofferenza, ci sarà da soffrire e un ruolo chiave in questa stagione lo giocheranno i tifosi. Mai disunirsi, ma compattarsi sempre attorno alla squadra, nella buona e nella cattiva sorte. L’unione fa la forza.

di Gianluca Marano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy