Calcio serie B – L’angolo del mercato: Bari, rivoluzione continua. Spezia a caccia di gol

Calcio serie B – L’angolo del mercato: Bari, rivoluzione continua. Spezia a caccia di gol

Ultimi e intensi giorni di calciomercato, pugliesi stringono per il centrocampista Greco

Ultimi e intensi giorni di calciomercato. Continua la rivoluzione invernale del Bari. I pugliesi stringono per il centrocampista Greco (Verona) e per l’esterno offensivo Tonev (Crotone), sognando il ritorno di Galano (Vicenza). Sempre dal Veneto dovrebbe arrivare l’attaccante Raicevic tramite uno scambio (più conguaglio) con il partente De Luca. Attivismo anche in casa Ternana, con il ds Pagni pronto ad accontentare le richieste del nuovo tecnico Gautieri. Vicina la firma di Acquafresca (Bologna) per l’attacco, per gli esterni bassi spuntano i nomi di Calapai (Modena) e dell’ex Milan Constant. Per la mediana invece sempre viva l’idea Romizi (Bari). L’emergenza infortuni smuove anche il mercato del Benevento. I sanniti pressano il Sassuolo per il terzino Dell’Orco, sfidano il Brescia per il centrale Blanchard (Carpi, su cui è forte anche l’interesse del Parma) e insistono con il Trapani per Citro. Lo Spezia, dopo aver riportato in Italia il talentuoso Fabbrini, cerca una prima punta per risolvere il problema del gol (liguri a secco da 287 minuti in campionato). Obiettivi: il ritorno di Giannetti (Cagliari) o l’arrivo di Maniero (Bari). Il Carpi, in attesa di riabbracciare Mbakogu, vaa caccia di esterni per sopperire ai ko di Concas e Pasciuti. Il sogno di Castori è Vita (blindato però da Bisoli a Vicenza), le piste più percorribili sono Jelenic (Livorno) e Kupisz (Novara). La Pro Vercelli aspetta Vives (Torino) e sonda Statella (Cosenza) per sostituire Mustacchio finito al Perugia. Colpi in porta per Frosinone e Latina. In Ciociara arriva il rumeno Cojocaru (Crotone), in nerazzurro sbarca invece Vono (Livorno). L’Ascoli vuole l’attaccante Bentivegna (Palermo) e accoglie il centrocampista Slivka (Juventus). L’Entella sceglie tra Contessa (Lecce) e Filippini (Cesena) il sostituto di Keita. La Salernitana è sempre forte su Sprocati (Pro Vercelli) ed è pronta a respingere gli ultimi assalti del Parma per Donnarumma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy