Chiusura prima fase abbonamenti e apertura del mercato: ecco i numeri dei lupi in questo inizio luglio

Chiusura prima fase abbonamenti e apertura del mercato: ecco i numeri dei lupi in questo inizio luglio

Primo luglio giorno di una nuova fase verso la stagione 2016-2017

Il primo luglio può essere considerato come il giorno di inizio di una nuova fase di avvicinamento all’inizio della stagione 2016-2017. Ad Avellino si chiude il primo periodo per la sottoscrizione dell’abbonamento con i prezzi davvero ai minimi storici. Inizia la seconda fase con il costo della tessera annuale leggermente aumentata ma in linea con il costo iniziale della scorsa stagione. Superata la soglia di 2500 tessere staccate ai botteghini del Partenio-Lombardi e alle ricevitorie autorizzate. Numeri molto alti anche legati al prezzo davvero basso di questa prima fase. Ora resta il dubbio se ci saranno ancora diversi tifosi pronti a sottoscrivere la tessera oppure la proporzione quasi totale di pubblico ha deciso di approfittare dei prezzi stracciati iniziali e quindi saranno di conseguenza poche le tessere che verranno staccate nei prossimi mesi.

Qualche tifoso sicuramente attenderà qualche colpo di mercato. Anche su questo argomento luglio porta novità con l’apertura ufficiale della sessione estiva e l’inizio delle prime presentazioni ufficiali. L’Avellino è stata sicuramente una delle società più attive in questo inizio estate con diversi contatti e con giocatori già definitivamente regalati a mister Toscano. La difesa è stato il reparto con più innesti considerando gli arrivi ormai certi di Isaac Donkor, Patrick Asmah e Marco Perrotta. A centrocampo è già stato annunciato il nuovo gioiello scuola Belgio Stephane Omeonga mentre è arrivata la firma ma anche in questo caso manca l’ufficializzazione formale di Niccolò Belloni. Isaac Camarà  è il colpo ancora a mercato chiuso per l’attacco biancoverde. La dirigenza sta seguendo diverse piste e quelle principali riguardano degli attaccanti esterni  e un portiere da affincare a Frattali. Certezze sulle diverse piste seguite dal direttore sportivo Enzo De Vito e dalla dirigenza biancoverde potrebbero arrivare all’inizio della prossima settimana.

Luglio infine sarà anche il mese ufficiale dell’inizio della preparazione dei biancoverdi che vedrà i lupi di scena a Sturno. I tifosi attendevano questo mese in cui si sente già aria di campionato, di una nuova stagione, di una nuova e vecchia avventura che non stanca mai.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy