L’angolo del mercato – Benevento, colpo Granoche. Ariaudo a Frosinone

L’angolo del mercato – Benevento, colpo Granoche. Ariaudo a Frosinone

In attesa dei primi gol del campionato, il mercato non arresta la sua corsa, avvicinandosi a grandi passi verso il gong finale

In attesa dei primi gol del campionato, il mercato non arresta la sua corsa, avvicinandosi a grandi passi verso il gong finale. Il botto del giorno lo piazza il Benevento. I sanniti sono vicinissimi a chiudere con lo svincolato Pablo Granoche. Un colpo da novanta che conferma le grandi ambizioni della società di Vigorito. I giallorossi duellano anche con lo Spezia per il centrocampista del Cagliari Marko Pajac. Nuovo colpo per il Bari. I pugliesi hanno definito l’arrivo del centrocampista Ivan (Sampdoria). Ufficialità anche in casa Frosinone: dal Sassuolo ecco il difensore Lorenzo Ariaudo. Il Novara ha chiesto informazioni al Chievo per i giovani Jallow e Bobb. Il Perugia è alla ricerca di qualità. Sondate le piste Lores Varela (Pisa) e Galano (Vicenza). Proprio i veneti sono sulle tracce di H’Maidat, centrocampista della Roma nella passata stagione in forza all’Ascoli. I marchigiani di Aglietti puntano il giovane attaccante Favilli (Livorno, era nella Primavera della Juventus) e il difensore Schiavi (Salernitana). L’Entella e il Perugia studiano lo scambio di centrocampisti Palermo-Della Rocca. La Ternana, dopo Defendi, accoglie dal Bari anche il jolly Di Noia. Chiusura sul Brescia, il primo avversario dei lupi in campionato. La società lombarda è alla ricerca di rinforzi d’esperienza da affiancare ai tanti giovani in rosa. I nomi più attenzionati sono quelli del difensore Spolli (Chievo) e del centrocampista Sbrissa (Sassuolo).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy