L’angolo del mercato – Caos a Pisa. Attaccanti protagonisti

L’angolo del mercato – Caos a Pisa. Attaccanti protagonisti

Dopo l’addio del tecnico calabrese anche alcuni giocatori potrebbero lasciare la società nerazzurra

Le dimissioni di Rino Gattuso hanno creato molto caos in quel di Pisa. Dopo l’addio del tecnico calabrese anche alcuni giocatori potrebbero lasciare la società nerazzurra. Su tutti il centrale difensivo Gennaro Scognamiglio e il trequartista Ignacio Lores Varela. Sul primo, appena arrivato in Toscana, è piombato con decisione il Novara; sul secondo c’è il forte interesse della Salernitana, ma a sorpresa potrebbe spuntare qualche buona proposta dalla Serie A. Attenzione alta anche sul nome di Roberto Insigne. L’ex fantasista biancoverde, dopo l’interesse dell’Alaves (Liga spagnola), è finito nel mirino di Carpi e Trapani. Sempre a caccia di un attaccante la Pro Vercelli. Sul taccuino della società piemontese, dopo quello di Beretta, è spuntato anche il nome di Matteo Ardemagni. A proposito di attaccanti nella giornata di oggi sono arrivate due importanti ufficialità. L’attaccante brasiliano Fabinho è passato dal Perugia al Vicenza, mentre Gaetano Monachello si è trasferito in prestito dall’Atalanta al Bari. I pugliesi sono attivi anche sul fronte centrocampisti. Sempre più vicino il croato Males (Rijeka), mentre c’è da registrare qualche complicazione per Cinelli (Chievo, seguito con molto interesse anche dal Cesena). Rinnovo in vista in casa Benevento. L’ambiziosa società sannita, che ha visto rallentare l’operazione Eramo (la Sampdoria deve prima colmare la lacuna creata dalla partenza di Soriano), è vicina al prolungamento con l’attaccante Amato Ciciretti, grande protagonista della cavalcata giallorossa dello scorso anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy