L’angolo del mercato- Frosinone, colpo Ciano. Venezia-Pro Vercelli, poker servito

L’angolo del mercato- Frosinone, colpo Ciano. Venezia-Pro Vercelli, poker servito

Due portieri in arrivo per lo Spezia

È del Frosinone il primo grande botto di questa sessione di mercato. I ciociari, ancora scottati dalla delusione della scorsa stagione, hanno piazzato il colpo Ciano dal Cesena. Un acquisto pesante, destinato a spostare gli equilibri del prossimo campionato. Poker servito.

Il Venezia rompe gli indugi e mette a segno quattro colpi. Dalla Juventus arrivano Audero e Vitale, dal Latina Bruscagin e Pinato. Quattro arrivi anche in casa Pro Vercelli. Alla corte di Grassadonia ecco i difensori Bergamelli (Catania) e Grossi (Primavera Roma), il centrocampista Pugliese (Atalanta) e l’attaccante Rovini (Udinese, reduce da 2 buone stagioni con la maglia della Pistoiese). Si mette in moto anche il mercato della Salernitana. Bloccati Vigorito e Signori, entrambi in uscita dal Vicenza. Pressing sul Chievo per Seculin e Pucino. In attacco si tenta il colpo Finotto (Spal).

Il Parma prende Giorno (Casertana) e strizza l’occhio a Gagliolo (Carpi). Il Brescia è vicino a Coppolaro (Udinese, ex Latina) e Machin (Roma). Il Carpi aspetta dal Napoli i giovani Anastasio e Prezioso. Due portieri per lo Spezia: Di Gennaro (Inter) e Bassi (ex Atalanta).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy