L’angolo del mercato: Parma, Matri…monio in vista. Brescia, ecco i rinforzi

L’angolo del mercato: Parma, Matri…monio in vista. Brescia, ecco i rinforzi

La Cremonese sogna il colpaccio che parla argentino

Matri…monio in vista. Quello che nella giornata di ieri sembrava un affare di difficile realizzazione, si è clamorosamente trasformato in operazione ai dettagli: Alessandro Matri è pronto a trasferirsi dal Sassuolo al Parma. L’attaccante ex Milan e Juventus ha già trovato l’accordo con la società ducale sulla base di un contratto triennale. La palla passa ora al Sassuolo, che però lare intenzionato a dare il placet a quello che si preannuncia come il trasferimento dell’estate per quanto concerne la Serie B. L’arrivo di Matri in gialloblu potrebbe far si che Ceravolo (Benevento), da tempo sul taccuino del ds Faggiano, vada altrove. Su di lui è forte l’Empoli, che continua a monitorare per l’attacco anche la pista Antenucci (Spal) e ha preso dall’Arsenal il giovane centrocampista franco-algerino Bennacer.

Parma ed Empoli chiamano, la Cremonese risponde. La società lombarda ha infatti preso il difensore Garcia Tena (Juventus, era al Latina), effettuato il controsorpasso sul Bari per la punta brasiliana Paulinho ed ha mosso i primi passi con il Chievo per il centrocampista Antonio Cinelli (era al Novara). Clamorosamente, però, Tesser potrebbe avere anche un ulteriore regalo per il suo reparto offensivo. I grigiorossi, infatti, avrebbero allacciato i contatti con l’entourage di German Denis. El Tanque, come detto, potrebbe arrivare a prescindere da Paulinho per una Cremonese che a quel punto non potrebbe più nascondersi nella corsa alla promozione.

Cercano rinforzi anche Brescia e Ternana. Il neo presidente Cellino ha pronti altri due rinforzi per la rosa di Boscaglia. Si tratta del terzino destro Mattia Cassani (Bari) e della punta centrale classe ’98 Mana Dembele (Le Havre). Il sogno per l’attacco in casa delle leonesse ora si chiama Samuele Longo (Girona). Le Fere rossoverdi sono alla ricerca di elementi di categoria per puntellare la giovane rosa a disposizione di mister Pochesci. È vicino il difensore Gasparetto (Spal), mentre si cerca ancora l’accordo con l’Entella per il trequartista Luca Tremolada. Il Carpi aspetta l’ok definitivo del Cesena per Ligi e imposta col Bari lo scambio che porterà l’esterno Di Noia (era alla Ternana) in Emilia e il difensore Blanchard in Puglia.

Non arriverà al Carpi il fantasista del Bologna Filippo Falco. L’ex Benevento, infatti, è ad un passo dal Foggia. La Salernitana prepara un doppio colpo. Nelle prossime ore, infatti, i granata chiuderanno per l’esterno Guberti (Perugia) e il centrocampista Popescu (Modena).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy