L’angolo del mercato – Ressa per Ardemagni, nuovo ds al Trapani

L’angolo del mercato – Ressa per Ardemagni, nuovo ds al Trapani

Attiva la Salernitana sul fronte attacco con la possibile pedina di scambio Zito

Altra giornata di intense trattative nel mercato di Serie B. Doppio colpo in mediana per il Latina di mister Vivarini. Arrivano dalla Sampdoria l’esterno Rolando (ultima stagione al Matera) e il centrale Rocca (tornato in blucerchiato dopo il prestito a Lanciano). Nuovo rinnovo in casa Ascoli. Dopo quella di Cacia è arrivata anche la firma di Mengoni. Come per il bomber anche per il capitano la nuova scadenza è 2018. Caos a Vicenza. Dopo il tumultuoso addio del capitano Brighenti (ufficiale il suo passaggio al Frosinone) è arrivato anche lo strappo con il bomber Raicevic. Probabile una separazione anche in questo caso. Ressa intorno al nome di Ardemagni. L’attaccante ex Perugia fa gola a moltissime squadre. Dopo l’interesse del Foggia, è forte anche quello di tre squadre cadette: Benevento, Novara e Salernitana. I granata comunque dovrebbero chiudere nelle prossime ore con Calaiò, mentre invece nell’affare Rosina con il Catania potrebbe entrare anche l’ex biancoverde Zito.

Il Bari ha chiuso per l’esterno Daprelà (Chievo) e adesso punta con decisione il centrocampista Raphael Martinho (Carpi). Proprio gli emiliani hanno ufficializzato la cessione in prestito con diritto di riscatto di Mbakogu al Krylia Sovetov (operazione complessiva da 2 milioni di euro). Dal campo alla scrivania. Dopo il passaggio di Daniele Faggiano al Palermo, il Trapani della famiglia Morace ha scelto il nuovo ds. Si tratta di Pasquale Sensibile, ex Novara e Sampdoria, che ha battuto in volata Paolo Cristallini (Vicenza).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy