Mercato Avellino, si lavora in uscita. In giornata è arrivata la prima cessione

Mercato Avellino, si lavora in uscita. In giornata è arrivata la prima cessione

Prima cessione in casa Avellino. Ne seguiranno altre in attesa dei colpi in entrata

di Redazione Sport Avellino

In attesa che il mercato in entrata dell’Avellino entri nel vivo, con alcuni colpi che dovranno rinforzare l’organico di Bucaro, si lavora da subito al mercato in uscita. Come ha ammesso il ds Musa in conferenza stampa, i calciatori che erano stati messi ai margini già con Graziani, difficilmente saranno reintegrati con Bucaro, a testimonianza di di profili non da Avellino, salvo clamorose dimostrazioni fin ora non avvenute.

In giornata ha salutato la truppa il portiere classe 2000, Stefano Bruno, che si è sistemato al Bastia 1924, compagine che milita nel girone E di Serie D. Come riporta Irpinianews, nei prossimi giorni dovrebbe partire anche l’altro portiere under, Domenico Longobardi, che dovrebbe essere rimpiazzato dal portiere dell’Atletico Fregene, Damiano Galantini, in grado di poter liberare un posto di under in mezzo al campo per un giocatore più esperto.

Per quanto riguarda gli altri “esuberi”, Mikhailovski, Michael Scarf, Michael Ventre e Alessandro Totaro, verranno valutati in questi allenamenti ma come dicevamo anche per loro, nonostante il cambio in panchina, il destino in Irpinia sembra segnato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy