Come sarà il calcio nel 2060? Completamente full Android…

Come sarà il calcio nel 2060? Completamente full Android…

HTC e Futurizon immaginano un cambiamento radicale di quel che è uno sport seguito da milioni di persone tra il 2020 e il 2060, con l’introduzione di tecnologie e robot che sconvolgerebbero completamente il nostro calcio tanto amato.

Il calcio è e resterà arte.

Se non sei un talento e nemmeno un bravo giocatore, la tecnologia non farà miracoli. Come dire, non demonizziamo sul nascere il lato bit del pallone, tanto i buoni piedi, il naso del coach, la manualità del preparatore atletico, rimangono e rimarranno l’ingrediente principale.

HTC e Futurizon immaginano un cambiamento radicale di quel che è uno sport seguito da milioni di persone tra il 2020 e il 2060, con l’introduzione di tecnologie e robot che sconvolgerebbero completamente il nostro calcio tanto amato.

Già la tanto acclamata moviola in campo ha sconvolto e diviso i seguaci del calcio, nemmeno ancora entrata in pratica ufficialmente, immaginiamoci come si può reagire davanti ad una squadra fatta interamente di robot.

Ma andiamo a scoprire le tappe principali di quel che prevedono questi colossi mondiale della tecnologia, vero o falso, assurdo o veritiero andiamole a leggere:

  • 2020: Telecamere regolarmente integrate nelle divise dei calciatori;
  • 2025: sensori di impatto e accelerometri integrati nei palloni e nelle scarpe dei calciatori;
  • 2025: dispositivi per la realtà aumentata disponibili per gli arbitri e i guardalinee;
  • 2030: mini-telecamere a forma di insetto seguiranno le azioni di gioco;
  • 2035: l’allenatore disporrà di informazioni fisiologiche in tempo reale sui calciatori;
  • 2040: i giocatori robot diventeranno d’uso comune;
  • 2045: simulazioni di tiri e di tattiche di gioco utilizzate durante gli allenamenti;
  • 2050: simulazioni sensoriali complete daranno ai fan la sensazione di vivere l’esperienza di gioco;
  • 2055: campionati virtuali con giocatori on-line che si scontreranno in partite “reali”;
  • 2060: i tifosi potranno gestire da remoto giocatori full android.

Niente di emozionale, forse tutta questa tecnologia può piacere ai nerd o a chi passa ore davanti i videogiochi, ma immaginare di gestire da remoto giocatori full android mi fa amar ancor di più quei giocatori che al cross sollevano zolle di terra, che steccano il tiro a porta vuota, che fanno imprecare 5000 tifosi sugli spalti a tal punto da fargli fischiare le orecchie e credo che anche a questo giocatore piaccia il calcio cosi com’è. Un romantico del calcio che fù.

HTC-Il-futuro-del-calcio_Infografica-2

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy