Il retroscena: De Cesare: “L’elicottero è pronto. Voliamo a prenderlo!”

Il retroscena: De Cesare: “L’elicottero è pronto. Voliamo a prenderlo!”

David Logan, tanto voluto e desiderato dal patron De Cesare che, a sentir indiscrezioni, spinse il patron biancoverde a voler prendere, impulsivamente, un volo privato…

Commenta per primo!

Lunghissima ed estenuante la trattativa per portare David Logan in forze alla Sidigas Scandone. Una trattativa piena di retroscena e cambi improvvisi di decisione. Un lavoro estenuante per Alberani e il patron De Cesare, in continuo collegamento con la Lituania per avviare la trattativa e concluderla.

Tanto voluto e desiderato il play-guardia di Chicago dal patron De Cesare che, a sentir indiscrezioni, spinse il patron biancoverde a voler prendere, impulsivamente, un volo privato con destinazione Vilnius. Un volo aereo che sapeva di trattiva conclusa e dettata dalla gioia di poter prelevare immediatamente David Logan e portarlo in Irpinia. Tutto sfumò improvvisamente, dettata forse dal fastidioso tam tam che si creò attorno al trasferimento del giocatore, tanto da veder raddoppiare l’offerta nella nottata dalla compagine Irpina.

Adesso Logan ha firmato, la piazza biancoverde è infuocata in attesa del primo match contro Sassari in Final Eight, e non si attende altro che la possibilità di vedere schierato in neo acquisto col passaggio turno, finalmente in terra irpina col primo volo del mattino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy