L’INCHIESTA – Le squadre di B in profondo rosso: 358mln di debiti, 44mln di perdite. Tutte le società ai raggi X

L’INCHIESTA – Le squadre di B in profondo rosso: 358mln di debiti, 44mln di perdite. Tutte le società ai raggi X

Storie di società e di bilanci chiusi ufficialmente e depositati. Non ne viene fuori un quadro in salute. Le 22 società di serie B che daranno il via al prossimo torneo soffrono. Colpa della diminuzione della mutualità, di stadi troppi obsoleti e di incassi al contagocce?

Presentazione

Cosa succede nel calcio italiano? Ed in particolare cosa succede in serie B? Abbiamo provato ad analizzare i bilanci delle 22 società che da qui a poco si daranno battaglia per tre posti al sole in serie A. Dei bilanci ufficialmente depositati, ne viene fuori un quadro a tratti allarmante. Ben 358 milioni di debiti accertati e perdite totali per 44 milioni di euro. Serve una nuova regolamentazione, ma ci limitiamo a riportare le cifre. Che sono scritte ed ufficiali.

 

Ecco i numeri delle società, ripartite tra le voci di bilancio.

ASCOLI

AVELLINO

BARI

BRESCIA

CARPI

CESENA

CITTADELLA

CREMONESE

EMPOLI

FOGGIA

FROSINONE

NOVARA

PALERMO

PARMA

PERUGIA

PESCARA

PRO VERCELLI

SALERNITANA

SPEZIA

TERNANA

VENEZIA

VIRTUS ENTELLA

 

E ancora, i link delle speciali classifiche

DEBITI

UTILI E PERDITE

FATTURATO

VALORE DI PRODUZIONE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy