Spagna: arrestato il capo-fondatore di Rojadirecta

Spagna: arrestato il capo-fondatore di Rojadirecta

E’ stato arrestato stamattina Igor Seoane, fondatore del sito di streaming Rojadirecta, piattaforma ritenuta abusiva, che ha aperto i battenti nel 2005 e subìto diverse denunce da parte delle numerose pay-tv europee e mondiali.

Commenta per primo!

È stato arrestato questa mattina Igor Seoane, fondatore del sito di streaming Rojadirecta. La piattaforma, inaugurata nel 2005 e seguita da milioni di appassionati nel Mondo di ogni sport (basket e calcio principalmente ndr)  era già finita al centro di un’inchiesta dopo le denunce alle autorità competenti di diverse pay tv (Canal + intraprese per prima la propria battaglia per essere seguita a ruota da numerosi altri colossi mondiali). L’accusa mossa nei confronti di Seoane e della sua creatura Rojadirecta è sempre stata quella di  violazione del diritto d’autore. Secondo alcune stime  la società che gestisce il sito fattura circa due milioni di euro l’anno legati esclusivamente ad introiti pubblicitari e partnership di sponsorizzazioni. Più volte il sito rojadirecta è stato oscurato, alla luce di diverse sentenze in tutta Europa (compreso l’Italia), ma non appena avveniva l’oscuramento, le attività riprendevano sotto altri domini duplicati. La stampa spagnola riferisce che stamattina Seoane era stato chiamato a rendere alcune testimonianze al tribunale di La Coruña. Al termine del colloquio con i giudici, però, è stato tradotto in arresto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy