Vardy svela il suo “mistero”: ecco perchè indossa sempre quella fascia al polso

Vardy svela il suo “mistero”: ecco perchè indossa sempre quella fascia al polso

Diverse teorie sulla fasciatura del bomber del Leicester chiarite dopo la vittoria del campionato

Lo ha accompagnato durante tutti i match di questa stagione da sogno. Il nuovo mito del Leicester campione d’Inghilterra Jamie Vardy ha portato con se sempre una fascia al polso durante tutta la stagione. Un mistero mai svelato con diversi tesi avanzate da più parti su una curiosità finalmente svelata. Nessun tergisudore, vezzo o chissà cos’altro ma è tutto legato ad una serata tra amici alla fiera di Blackpool e al gioco del pungiball, quella macchina in cui tiri un pugno e misuri la forza. Vardy ci mise tutto l’impegno possibile tanto da rompersi un ossicino della mano destra. Fox Sports spiega che contro l’Aston Villa nella scorsa stagione un colpo subito dall’attaccante su quel polso gli procurò un’altra lesione ma il bomber dei Foxes volle rimanere in campo con una fasciatura e la partita da 0 a 2 passò a favore del Leicester per 3 a 2. Forse un segno premonitore o forse coincidenza ma da allora Vardy ha deciso di giocare sempre con quella fasciatura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy