[Amarcord] 6 marzo 1983 – Avellino – Napoli 0-0: pareggio con poche emozioni nel derby

[Amarcord] 6 marzo 1983 – Avellino – Napoli 0-0: pareggio con poche emozioni nel derby

L’Avellino non riuscì ad affondare un Napoli in difficoltà in quel derby al Partenio

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Uno dei derby in cui l’Avellino partiva favorito sul Napoli in Serie A fu quello del 6 marzo 1983. Al Partenio arrivavano due squadre con umori differenti. I lupi erano al 10° posto in classifica, con 19 punti, a poche lunghezze dalla zona europea, con una serie positiva davvero esaltante. Il Napoli, invece, era penultimo a 16 punti. Gli azzurri di Pesaola (tecnico argentino che nel 1962-63 fece vincere la Coppa Italia al Napoli che era in Serie B, la prima volta che una squadra di B vinse il trofeo) cercavano un successo per cercare di accorciare la classifica, l‘Avellino di Veneranda per affondare una diretta avversaria alla salvezza.

Fu un derby non bellissimo, come testimonia lo 0-0 finale, con due squadre che pensarono più a non prenderle che ad offendere. Le occasioni più pericolose le creò Ramon Diaz, che era al Napoli (l’anno seguente verrà acquistato dai lupi), ma che non impensierì più di tanto Tacconi. L’Avellino, invece, pur battendo oltre 10 calci d’angolo, non riuscì a creare evidenti problemi al “giaguaro” Castellini. Impalpabile la prova di Barbadillo, qualcosina provò a creare Vignola, ma il tutto si perse nella gara sotto ritmo impostata dalle due compagini.

Terminò dunque col risultato ad occhiali un derby all’insegna del “volemose bene”. Un punto per parte, che a fine stagione risultò importante con le due squadre che chiusero appaiate a 28 punti, a +2 sulla zona retrocessione che vide scendere in Serie B Cagliari, Cesena e lo staccato Catanzaro. 

TABELLINO

Avellino 0-0 Napoli. Stadio Partenio, 6 marzo 1983.

AVELLINO: Tacconi, Schiavi, Osti, Limido, Ferrari, Favero, Vignola, Di Somma, Tagliaferri (56′ Centi), Bergossi, Barbadillo. All. Fernando Veneranda.

NAPOLI: Castellini, Ferrario, Marino, Citterio, Krol, Criscimanni, Dal Fiume, Celestini, Vinazzani, Pellegrini, Ramon Diaz (72′ Claudio Vagheggi). All. Bruno Pesaola.

Arbitro: Carlo Longhi.

Nel video le immagini della partita

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy