Arrighini-Avellino: i perché di un si al ritorno

Arrighini-Avellino: i perché di un si al ritorno

Un ritorno che avrebbe del clamoroso e che andrebbe a concretizzarsi dopo due anni e mezzo di prestiti tra Pisa, Cosenza e Cittadella. Ma riportare ad Avellino la punta classe ’90 sarebbe conveniente?

A volte ritornano. Le parole del ds del Cittadella Marchetti (“Riscatto? Vedremo…”) e del presidente biancoverde Taccone (“Può tornare ad Avellino ed essere utile a Novellino”) sono più di un’apertura verso il ritorno di Andrea Arrighini in Irpinia. Un ritorno che avrebbe del clamoroso e che andrebbe a concretizzarsi dopo due anni e mezzo di prestiti tra Pisa, Cosenza e Cittadella. Ma riportare ad Avellino la punta classe ’90 sarebbe conveniente? Nella sua prima esperienza in maglia biancoverde, nella stagione 2014-2015, l’attaccante pisano non riuscì a convincere. Scarso il feeling con l’ambiente, ancor più scarso quello con la porta avversaria (1 solo centro in 17 presenze). Eppure nel corso di questi due anni passati lontano dal Partenio Arrighini è cresciuto tantissimo sotto tutti i punti di vista. È maturato tatticamente, tecnicamente e in termini di personalità e aderenza ad un campionato come la B. Nella stagione appena passata ha messo a segno ben 11 gol. Insomma, non si tratta più dell’esordiente proveniente da Pontedera che arrivò tre estati orsono, ma di un giocatore di categoria. Un giocatore pronto, di quelli che piacciono a mister Novellino. E a proposito dei motivi che spingono verso il sì al ritorno della punta ci potrebbe essere proprio il placet dell’allenatore biancoverde. Arrighini è un attaccante mobile, moderno, che svaria su tutto il fronte offensivo. Veloce e generoso, al Cittadella ha dimostrato di saper giocare benissimo alle spalle di una prima punta. E Novellino chiede ai suoi attaccanti, o per meglio dire alla sua seconda punta, proprio queste cose. Arrighini-Avellino, il ritorno. Più di una possibilità, più di una suggestione. E i motivi per essere favorevoli, come visto, ci sono.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy