Ascoli, primi contratti per due baby: firma anche l’avellinese Capozzi?

Ascoli, primi contratti per due baby: firma anche l’avellinese Capozzi?

Il centrale difensivo atripaldese, tra i migliori della formazione Primavera, è salito agli onori di cronaca quest’anno per aver realizzato una doppietta alla Juventus. Su di lui tantissime squadre di Lega Pro e qualcuna di B

L’Ascoli Picchio, attraverso il proprio sito ufficiale, ha comunicato che questa mattina Ismaila Diop  e Samuele Parlati, entrambi della formazione Primavera, hanno sottoscritto il primo contratto da professionista con il Club di Corso Vittorio Emanuele fino al 30 giugno 2020. Il difensore senegalese, classe ’99, si è messo in luce nella stagione scorsa nella Primavera bianconera tanto da essere aggregato alla prima squadra subito dopo la disputa del Torneo di Viareggio. Samuele Parlati , invece, ha militato nella Paganese in Lega Pro. Con la maglia della compagine campana, Parlati ha collezionato 17 presenze in campionato e un gol all’attivo, una presenza in Coppa Italia e una ai Playoff.

Potrebbe arrivare a breve anche la firma dell’atripaldese doc Michele Capozzi. Elemento della Primavera, difensore centrale, classe 1998 in forza nelle giovanili dell’Ascoli dal 2015. Per lui quest’anno 22 presenze, due alla Viareggio Cup, una in Coppa Italia Primavera, due gol (entrambi alla Juventus), due assist, 1799 minuti giocati. E una crescita costante che lo porterà a breve a firmare il suo primo contratto da professionista proprio con la società marchigiana. Molte anche le richieste che arrivano da altre società di Lega Pro e B. E’ considerato dagli addetti ai lavori come un elemento di forte prospettiva e personalità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy