Avellino Calcio – All-In #CassinoAvellino: Tribuzzi, ripetersi per non mollare

Avellino Calcio – All-In #CassinoAvellino: Tribuzzi, ripetersi per non mollare

Riprendere la marcia per continuare a scalare la classifica

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Riprendere la marcia. Il pareggio beffa rimediato nella trasferta con l’Anagni ha offuscato la serie di vittorie consecutive che avevano permesso all’Avellino di riavvicinarsi alla vetta e ha frenato il ritrovato entusiasmo della piazza, nel frattempo delusa dall’evolversi della spinosa vicenda legata ad Alfageme. Guai però a buttare via il sapiente lavoro svolto da Bucaro nel corso delle ultime settimane. Un lavoro basato su un nuovo dogma tattico e soprattutto su una ritrovata unità d’intenti del gruppo, che resta concentrato e fiducioso sulle possibilità di riconquistare quel primo posto accarezzato nella prima parte del torneo. Molto dipenderà dal rendimento che la squadra biancoverde avrà nelle prossime sfide, che daranno un indirizzo forse definitivo alla stagione. A partire da quella col Cassino, contro una squadra importante, in cui gli uomini di Bucaro dovranno dimostrare di saper reagire dopo l’inciampo di Colleferro. Tra le fila biancoverdi c’è la piena consapevolezza di dover tornare ai 3 punti e di piazzare un nuovo blitz esterno, che – per importanza – somiglierebbe tanto a quello di Albano Laziale. A decidere la sfida contro l’Albalonga fu Alessio Tribuzzi, giocatore sempre più determinante negli equilibri del lupo, sul quale Bucaro punterà con forza anche domani. La sua costante ricerca della giocata e la sua capacità di essere decisivo negli ultimi metri (7 gol e 6 assist sinora) costituiscono una variabile di spessore per la manovra dell’Avellino. All’andata fu proprio lui – in una partita che si rivelò poi in discesa per i lupi – ad aprire le danze contro Marcheggiani e compagni, quando trovò il suo primo gol in maglia biancoverde. Ripetersi stavolta potrebbe dare all’Avellino la spinta giusta per riprendere la marcia…verso il primo posto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy