Avellino calcio – Alle 17 il sindaco sceglierà la nuova società: l’attesa sta per finire

Avellino calcio – Alle 17 il sindaco sceglierà la nuova società: l’attesa sta per finire

Alle 14 la comunicazione alla cittadinanza delle offerte pervenute. Entro le 17 la decisione finale. Per l’Irpinia una nuova attesa

di Redazione Sport Avellino

Chi la spunterà alla fine? Gli avellinesi D’Agostino e Matarazzo oppure Preziosi e Marinelli? Sono loro i principali attori di un duello che si concluderà alle 17 in punto. Minuto più, minuto meno, il primo cittadino di Avellino con la sua commissione scioglierà la riserva. Sembra tagliata fuori da ogni discorso la cordata che fa capo a Samorì (con Improta e l’avvocato Palma). Negli ultimi minuti si è parlato anche di un interessamento del presidente di Confindustria Avellino Bruno che potrebbe decidere di presentarsi da solo o in extremis affiancare D’Agostino e Matarazzo con un supporto esterno. Insomma, l’attesa è finita. Un’ora e mezza e la città saprà e conoscerà ufficialmente i nomi degli imprenditori che hanno presentato domanda di acquisizione del titolo. Poi entro le ore 17, l’ufficializzazione dei nuovi soci da parte di Ciampi. Come 9 anni, l’allora sindaco Galasso, decise di ripartire dalla cordata capeggiata da taccone e Iacovacci, ora a Ciampi il duro compito di non sbagliare. Valuterà i progetti, le esperienze calcistiche (qui Preziosi è favorito), la capacità finanziaria di supportare le intenzioni sulla carta e permettere all’Avellino di risalire. Insomma, dopo tanto penare, l’Avellino è pronto per ripartire. Ma da chi, non si sa ancora. Intanto noi vi chiediamo di scegliere, con un sondaggio sulla nostra pagina ufficiale facebook.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy