Basket – Norcino: “Avellino è una piazza straordinaria, ho vissuto dei bei momenti

Basket – Norcino: “Avellino è una piazza straordinaria, ho vissuto dei bei momenti

Le parole dell’ex cestista della Sidigas Avellino

di Redazione Sport Avellino

Mattia Norcino, ex cestista della Sidigas Avellino, è stato intervistato dal portale online Tuttobasket.net ed ha parlato della sua stagione con la casacca della Pallacanestro Crema e dei suoi anni trascorsi con i lupi.

Ecco le sue parole: “L’Irpinia è casa mia, il luogo in cui sono nato e cresciuto. Diciamo che Salvatore Parlato ha avuto modo di farsi apprezzare un po’ più di me in quanto è stato lì tre anni mentre io uno solo. Quando mi chiedono da dove provengo sono fiero di affermare le mie origini. Avellino è ormai una piazza di primo livello del basket italiano e aver vissuto dall’interno alcuni dei momenti più belli della sua storia non fa che rendermi tanto orgoglioso. Sicuramente l’anno in biancoverde mi è servito tantissimo. Ho avuto l’opportunità di allenarmi con campioni straordinari, che non cito perché dovrei elencare indistintamente tutta squadra di quell’annata. L’anno successivo mi sono confrontato per la prima volta con la serie B e sono ormai tre anni che gioco in questa categoria. Posso dire con certezza che senza quell’esperienza non sarei mai stato quello che sono oggi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy