Calcio Avellino, Bua (pres. Budoni): “Un onore venire al Partenio. L’Avellino non deve stare in D. In qualche modo deve salire”

Calcio Avellino, Bua (pres. Budoni): “Un onore venire al Partenio. L’Avellino non deve stare in D. In qualche modo deve salire”

Il presidente del Budoni, Riccardo Bua, parla della gara di domenica che li vedrà sfidare l’Avellino

di Redazione Sport Avellino

Domenica l’Avellino affronterà al Partenio il Budoni. I sardi sono immischiati nella zona playot, anche se hanno qualche punto di vantaggio sulle squadre a rischio, ma sono desiderosi di punti che possono garantirgli la salvezza.

Intervistato da Prima Tivvù, il presidente del Budoni, Riccardo Bua, parla della gara di domenica e della sfida ai lupi.

Queste le sue parole: “Per una piccola realtà come la nostra andare al giocare al Partenio è un sogno. In uno stadio dove hanno giocato miti del calcio italiano e stranieri. Stiamo parlando di realtà assolutamente differenti. E’ chiaro che è un onore per noi ma non verremo ad Avellino in gita. Proveremo a fare la nostra partita, come ha evidenziato ieri il nostro tecnico, consapevoli di avere di fronte la squadra più forte del campionato. L’Avellino è cresciuto tantissimo rispetto all’andata. Non contiamo sicuramente sulla gara di Avellino per fare i punti che ci mancano per salvarci, però nel caso ben vengano. L’Avellino ce la farà ad arrivare primo? Non dipende solo dall’Avellino. Io penso che l’Avellino possa vincerle tutte e 4, però il campionato è in mano al Lanusei. Avellino è giusto che venga ripescato? Assolutamente si. E’ una piazza che non c’entra con la Serie D e spero che in un modo o nell’altro possano salire di categoria”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy