Calcio Avellino – Pino Taglialatela: “Avellino e Bari devono risalire presto. Domenica sarà una festa al Partenio”

Calcio Avellino – Pino Taglialatela: “Avellino e Bari devono risalire presto. Domenica sarà una festa al Partenio”

Le parole dell’ex portiere di Avellino e Bari in vista della poule scudetto di domenica al Partenio

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Domenica allo Stadio Partenio ci sarà un anticipo di categorie superiori, un anticipo del calcio che conta, dove Avellino e Bari devono ritrovarsi presto dopo l’inferno della Serie D. A parlare delle due società, un doppio ex, il portiere Pino Taglialatela che ha militato sia con i lupi che con i galletti.

Taglialatela ha così parlato ai microfoni de Il Corriere del Mezzogiorno: “Domenica sarà una festa al Partenio, con due grandi paizze che vorranno festeggiare l’avvenuta promozione dopo un campionato difficile in Serie d che non compete al blasone e alla storia di questi club. Sono club abituati alla Serie A e alla B, a grandi campioni, a stadi pieni ed è stata una stagione davvero difficile. Seguo sempre le squadre in cui ho giocato. Il Bari mi ha lanciato nel grande calcio, mentre l’Avellino è stata la prima in B e l’ultima in assoluto. Ricordi bellissimi, ho ancora tanti amici, in entrambe le piazze ho instaurato un rapporto particolare con i tifosi. Pronostico? Non so, credo che sia una festa per entrambe e se la giocheranno senza problemi, visto che in palio c’è lo scudetto di Serie D si, ma l’obiettivo importante è stato raggiunto. La Serie C dell’anno prossimo? Una B2, salgono Bari, Avellino, ci sarà il Foggia, forse il Palermo, il Catania, Reggina, Casertana, Trapani. Ci sarà da divertirsi”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy