Calcio Avellino, si ferma De Vena. Ghiaccio al piede per l’attaccante

Calcio Avellino, si ferma De Vena. Ghiaccio al piede per l’attaccante

L’attaccante napoletano preoccupa Graziani

di Redazione Sport Avellino

Iniziato da poco l’allenamento pomeridiano per l’Avellino che sta preparando la sfida di domenica contro il Sassari Latte Dolce. Un allenamento che subito riserba brutte sorprese a mister Archimede Graziani.

L’attaccante Alessandro De Vena si è fermato, infatti, nel corso della seduta. Il napoletano si è seduto in panchina con la busta del ghiaccio al piede. Pare possa trattarsi di tendinite per lui.

Stamattina Graziani aveva avuto notizie positive dagli esami di Matute e Sforzini, ma subito è stato gelato da questa brutta notizia di De Vena da valutare. Nel caso il centravanti partenopeo dovesse dare forfait, con Sforzini non ancora al meglio (ancora allenamento a parte per il tagliagole) Graziani avrebbe gli uomini contati in attacco.

de vena ghiaccio

sforzini allenamento a parte

AGGIORNAMENTO: Sforzini ha lamentato qualche fastidio alla gamba sinistra, subito dopo ha ripreso il proprio allenamento differenziato

sforzini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy