Calcio Avellino – Taccone e Gubitosa, diteci qual è il progetto. I giocatori veri vanno presi adesso

Calcio Avellino – Taccone e Gubitosa, diteci qual è il progetto. I giocatori veri vanno presi adesso

Il calciomercato si apre a gennaio. C’è la pausa di tre settimane: per la svolta serve prendere i giocatori subito non a chiusura

Non siamo nelle condizioni di poter pensare. Non siamo nelle condizioni di aspettare l’occasione giusta. Questo sarà un mercato diverso da quello degli ultimi anni. Perchè siamo con l’acqua alla gola e la squadra va rivoluzionata. Non si può aspettare la sentenza sui deferimenti, non si può attendere nulla. Serve capire, ora e subito, e senza tregue, cosa hanno in mente Taccone e Gubitosa. E dicano cosa vogliono fare. Perchè un altro mercato al risparmio l’Avellino non se lo può permettere. Serve gente di categoria, serve gente in grado di garantire almeno 35 punti nel girone di ritorno. Il che significa vincerne almeno 12 su 21. Questo è. Che piaccia o no, serve un Avellino da play-off per salvarsi, indipendentemente dai risultati delle ultime due partite del girone di andata. Ecco perchè è fondamentale fare subito il mercato. E non aspettare, come al solito, regali e/o prestiti di fine gennaio. La società, con l’allenatore, individui subito i calciatori utili alla causa. E li vada a prendere, se l’intenzione è di salvarsi. E li convinca ad accettare la causa Avellino nel disperato tentativo di salvezza. I prossimi giorni saranno già decisivi per capire le reali intenzioni di Taccone e Gubitosa. Perchè se si attenderà la fine di gennaio sarà già troppo tardi. La squadra dovrà essere rivoluzionata. L’Avellino dovrà azzerare il passato e giocare come se cominciasse un nuovo torneo. Solo così arriverà la salvezza. Serve qualità ed esperienza. Ditecelo subito, quindi. E fate presto. Perchè il tempo degli amori è già finito da un pezzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy