Calcio Avellino – Tecnico e calciatori è il momento della verità: vediamo quanto valete

Calcio Avellino – Tecnico e calciatori è il momento della verità: vediamo quanto valete

Arriva il Frosinone e non diteci che è una sfida proibitiva

Vediamo quanto vale adesso l’Avellino. Quanto vale davvero Toscano e quanto valgono i suoi calciatori. Lo scorso anno, per bocca del patron Taccone, tagliarono la testa a Tesser. “Siccome non posso mandar via 10-11 giocatori – disse – ho dovuto sollevare dall’incarico l’allenatore”. Le ricordiamo tutti le dichiarazioni del patron. Adesso, la storia è diversa. Perchè Toscano è stato esonerato al telefono e sempre per telefono, dopo il due di picche rifilato da Novellino prima e De Canio poi, è stato riassunto sempre tramite cornetta e sottoposto alle pubbliche offese di un imbarazzante allenamento a porte aperte con tanto di scenata di riunione di gruppo in mezzo al campo dopo 45′ di ritardo sulla ripresa degli allenamenti (per confessioni all’interno dello spogliatoio ndr). Ora, anche la squadra dimostri che Toscano è l’allenatore giusto. Come si può fare? Con una vittoria, solo con questa. Perchè un pareggio sarà uguale alla sconfitta. E non diteci il contrario perchè non ci crediamo. Il Frosinone è una corazzata. E’ vero. Ma fuori casa ha perso a Brescia (2-0), pareggiato a Carpi (0-0), perso a Verona (2-0), pareggiato a Vicenza (0-0). Ha vinto solo a Cittadella, fuori dal Matusa. Quindi, al di là di quello che intende farci credere Toscano, il Frosinone fuori casa è un pò come l’Avellino. Non è continuo e in 5 occasioni ha vinto solo una volta. Ora, l’Avellino è chiamato alla vittoria per smentire tutti e abbandonare il terzultimo posto in classifica. In coda, oggi, hanno vinto solo Latina e Vicenza. Poi quasi tutte sconfitte. I tre punti domani varranno il doppio. L’Avellino può rifiatare. Toscano e i calciatori, quindi, smentiscano tutti. Almeno una volta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy