Calcio – “Re Umberto” Eusepi è in città: domani va in panchina

Calcio – “Re Umberto” Eusepi è in città: domani va in panchina

Si allena oggi con la squadra, si attende solo il deposito del contratto per metterlo a disposizione di Novellino già per domani

Solo Avellino. Assolutissimamente Avellino. No alla Ternana e al “milionario” Venezia. “Re Umberto”, così è stato soprannominato a Pisa, è un nuovo calciatore dell’Avellino. Sarà presentato oggi e sarà a disposizione di Novellino già domani, per la sfida contro l’Entella. Ha voluto il biancoverde, fortemente consigliato dal suo procuratore Giuffredi e da Novellino. Si giocherà un posto da titolare. E’ pronto a mettersi in discussione e conquistare la piazza irpina dopo aver vestito le casacche rivali di Benevento e Salernitana.  A Pisa lo ricordano con molto affetto. Suo il gol promozione in serie B. Poi, ha trovato poco spazio. Chiuso definitivamente dall’ingaggio di Masucci. Ha parlato a lungo con Gattuso e ha deciso di cambiare strada. Ha scelto l’Irpinia. Qui, dovrà conquistarsi un posto da titolare. Per Novellino non esistono gerarchie. Gioca chi merita. A lui il compito di convincerlo. E domani, contro l’Entella, ci sarà un posto in panchina. Sogna l’esordio con il gol. Ce lo auguriamo tutti. Intanto, benvenuto Eusepi. La salvezza ci aspetta

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy