Calcio – Spal-Avellino: tutte le curiosità del match

Calcio – Spal-Avellino: tutte le curiosità del match

Lupi a secco, in trasferta, da 324′. L’ultimo gol di Belloni a Verona. E’ anche la sera di Fabio Capello

Commenta per primo!

La notte di Fabio Capello al “Mazza”

Ospite d’eccezione questa sera al “Mazza” per Spal-Avellino: in tribuna Fabio Capello, tecnico pluridecorato, ex giocatore della Spal dal 1963/64 al 1966/67. Capello ha giocato con il club estense 3 stagioni in serie A ed 1 in serie B, sommando 40 gettoni e 3 gol in massima divisione e 9 partite senza reti tra i cadetti. Capello ha debuttato in serie A proprio con la casacca spallina, in Sampdoria-Spal 3-1 il 29 marzo 1964.

“Mazza” stadio della B 2016/17 in cui finora si vedono più gol, 20

Lo stadio di Ferrara è quello in cui, finora, nella Lega B 2016/17 si sono visti più gol, 20, di cui 12 firmati Spal ed 8 dalle formazioni avversarie.

Semplici verso il 100° risultato positivo in campionati professionistici

Leonardo Semplici si trova a 99 risultati positivi in campionati professionistici, da allenatore: 64 vittorie e 35 pareggi in 126 panchine totali, sommando serie B e Lega Pro. Oggi va a caccia del 100°: il primo risale al 22 agosto 2007, Figline-Poggibonsi 3-2 nella coppa Italia di serie C.

Spal distratta nei 15’ finali di gioco

Spal distratta nei 15’ finali di gara: 5 i gol subiti dagli estensi dal 76’ al 90’ inclusi recuperi, primato assoluto della Lega B 2016/17 dopo 11 giornate.

Le espulsioni in favore della Spal

La Spal è una delle due formazioni della Lega B 2016/17 che, dopo 11 turni, ha avuto il maggior numero di espulsi a a favore: 3, come il Carpi di Castori.

Avellino 2016/17 in gol solo con titolari

L’Avellino è una delle 4 formazioni cadette 2016/17 che finora ha segnato – nei primi 11 turni – solo con i titolari, mai con subentranti. Come i biancoverdi anche Bari, Salernitana, Frosinone.

Avellino a secco fuori casa da 324’

L’Avellino non segna fuori casa da 324’: ultima rete firmata da Belloni al 36’ di Verona-Avellino 3-1 del 17 settembre scorso; poi si contano i residui 54’ del “Bentegodi” e le intere a casa di Vicenza (0-0), Perugia (0-3) e Novara (0-1).

FONTE: spalferrara.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy