Carpi-Avellino – “Sei uno sporco n….” e Mokulu risponde così ai tifosi

Carpi-Avellino – “Sei uno sporco n….” e Mokulu risponde così ai tifosi

L’attaccante dell’Avellino, visibilmente arrabbiato al termine del primo tempo dopo le gravi offese piovute dalla curva di casa. E su Instagram la prende con filosofia

Schermata 2016-11-13 alle 20.37.29

 

La risposta di Benjamin Mokulu ai cori gravemente offensivi piovuti al termine del primo tempo dalla curva del Carpi arriva puntuale. “Ecco la mia faccia (sorridente ndr) quando sento i tifosi del Carpi urlare negro e vedendo gli arbitri fare finta di non sentire niente. Lo so che non sono bianco. Siamo più forti di questi”. E mostra muscoli e sorrisi. Mokulu, attaccante belga, alla sua seconda stagione con i lupi, difende se stesso e la prende con filosofia. Non è la prima volta che gli piovono offese da tifosi avversari. Era già accaduto nella passata stagione. Immediati i commenti di solidarietà all’ariete belga. Tra questi c’è anche quello di Samuel Bastien, centrocampista pure lui belga, ex Avellino, ed ora al Chievo Verona in serie A.

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. cappellini1x_658 - 4 settimane fa

    sono un ragazzo di destra (anche se non centra la politica con il calcio) ma se uno lavora suda fa sacrifici non in porta il colore della sua pelle o il colore della maglia. bisogna avere rispetto va bene gli sfotto ma diamoci una regolata c’è troppa cattiveria in giro non portiamola anche nello sport. cosi l’Italia fa passi indietro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy