E Tommasone ringrazia tutti: “Non sono un calciatore, amatemi lo stesso”

E Tommasone ringrazia tutti: “Non sono un calciatore, amatemi lo stesso”

A poche ore dalla storica vittoria contro il messicano Delgado, Tommasone va in diretta Facebook e ringrazia tutti. Commoventi le sue parole verso l’Irpinia: “Mi mancate tutti. Non sono un calciatore ma amatemi lo stesso”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy