Esclusiva Avellino calcio- Nei piani di De Cesare, 1,6 mln per vincere in D

Esclusiva Avellino calcio- Nei piani di De Cesare, 1,6 mln per vincere in D

Nel business plan, il patron della Sidigas prevede un investimento di 1,6 milioni per andare in Serie C

di Massimiliano Santosuosso, @MaxSantosuosso

Un milione e seicentomila euro di perdita del primo bilancio sportivo. Quanto ha messo in preventivo Giannandrea De Cesare per portare subito l’Avellino in Serie C. Stipendi in preventivo per mezzo milione di euro per la prima squadra, ma oltre la metà, e cioè 287mila euro, per rilanciare o meglio costruire il settore giovanile e cominciare a gettare le basi anche per una formazione femminile. Non ha lasciato nulla al caso il patron della Sidigas che è riuscito a convincere la Commissione nominata da Ciampi con ben tre business plan. A seconda dei risultati sportivi e degli investimenti, ha tracciato le linee del suo impegno da imprenditore della sua nuova società formata dal 95% da se stesso e dal 5% della Sidigas SpA. E quello che più sorprende sono davvero gli investimenti legati al settore giovanile con apporti cospicui e preventivi di spesa che, se mantenuti, saranno davvero le basi per la rinascita del calcio giovanile avellinese che, nei decenni passati, ha sfornato fior fiori di baby calciatori.

Il business Plan in esclusiva per il primo anno di Serie D, spesa per spesa.

A.S. AVELLINO CALCIO SRL – SSD BUSINESS PLAN TRIENNALE A.

Prima stagione campionato italiano LND Serie D

COSTI 1.

AREA AMMINISTRATIVA

Assicurazioni 9.000,00

Cancelleria 3.500,00

Carburanti e lubrificanti 2.000,00

Commissioni e spese bancarie 2.500,00

Computer e licenze software 5.000,00

Consulenze professionali 15.000,00

Utenze (energia, gas, riscaldamento, etc.) 9.000,00

Fitti passivi 16.000,00

Imposte, tasse, oneri amministrativi 4.000,00

Manutenzioni e riparazioni 4.000,00

Materiali di consumo 3.000,00

Segreteria amministrativa 35.000,00

Telefoniche e postali 8.000,00

Altri oneri diversi 6.000,00 ________________ Totale 1.

Area amministrativa 122.000,00

2.

AREA TECNICO SPORTIVA 2.1. Prima Squadra

Abbigliamento e materiale sportivo 50.000,00

Affitto impianti sportivi 80.000,00

Altri oneri diversi 20.000,00

Compensi per atleti e staff tecnico 550.000,00

Prestazioni mediche 20.000,00

Iscrizione al campionato ed oneri LND 180.000,00

Materiale di consumo 15.000,00

Magazzinieri 35.000,00

Servizio ambulanze 6.000,00

Spese ritiro pre-campionato 15.000,00

Spese trasferte, vitto e alloggio 80.000,00 ________________

Totale Prima squadra 1.051.000,00

2.2. Settore Giovanile e squadra femminile

Abbigliamento e materiale sportivo 80.000,00

Affitto impianti sportivi 55.000,00

Altri oneri diversi 12.500,00

Ambulanza e medicinali 3.000,00

Attrezzature 2.500,00

Prestazioni mediche 8.000,00

Iscrizione campionati 22.118,00

Lavanderia 6.000,00

Spese per viaggi e trasferte 8.500,00

Staff tecnico – rimborso giocatori 90.000,00 ________________

Totale Settore giovanile – femminile 287.618,00

3. AREA COMMERCIALE Responsabile marketing e sponsor 40.000,00

Merchandising e materiale promozionale 18.000,00

Altri oneri diversi 2.500,00

Gestione biglietteria 12.500,00

Cartellonistica e stampati 14.000,00

Spese di pubblicità e promozione 12.000,00

Spese di rappresentanza 4.000,00

Totale area commerciale 103.000,00

TOTALE COSTI ED ONERI 1.563.618,00

RICAVI ZERO PERDITA 1.563.618,00

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy