Ferullo a Prima Tivvù: “Siamo al rush finale”. Bene, bravo: ma con quali soldi?

Ferullo a Prima Tivvù: “Siamo al rush finale”. Bene, bravo: ma con quali soldi?

L’ex presidente del fallito Latina, ai microfoni di Prima Tivvù conferma che la trattativa è in chiusura. Il dubbio è: con quali soldi? Chi c’è dietro?

“Se due settimane fa eravamo al 90% ora siamo al 98% nonostante alcune voci negative sul mio conto”. Su possibili nuovi arrivi insieme all’imprenditore è chiaro: “La squadra è valida, la società è valida e sta lavorando molto bene da tempo. In futuro si faranno delle valutazioni”. Stando però ad alcune indiscrezioni, con Ferullo potrebbe far parte del progetto anche Nello De Nicola, già al Latina e braccio destro in passato di Luciano Moggi. In tal caso da valutare la posizione del ds Enzo De Vito. Sembrerebbe davvero, quindi, al rush finale un’operazione nota ormai da tempo con Ferullo presente anche sabato in tribuna per assistere alla sfida contro l’Entella e che vuole dare una grossa mano a Taccone per portare in alto l’Avellino. Così a Prima Tivvu’, l’intervista completa potrete trovarla qui 

Ora la domanda ci sorge spontanea. Siamo d’accordo e contenti se Ferullo entrerà in società. Ma una cosa dovrà chiarire l’ex presidente del fallito Latina alla piazza. Da chi è finanziato? Chi lo rappresenta? Perchè dalle visure non risultato proprietario di nulla, nemmeno di una srls. A questo punto la domanda è lecita e spontanea. E dovrà dare risposta? Porterà solo sponsor? O meglio, finanzierà la sua acquisizione societaria con sponsor? Non si sa. Noi siamo contenti che si parli anche di progetto tecnico. Ma tecnico de che? Se al momento l’unica cosa certa è che Angelo Ferullo, in prima persona, non produce reddito proprio?

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy