Il sogno del San Tommaso è diventato realtà: i grifoni sono in Serie D

Il sogno del San Tommaso è diventato realtà: i grifoni sono in Serie D

La cronaca del match fra San Tommaso e Agropoli

di Redazione Sport Avellino

San Tommaso – Agropoli  (1-0)

Le formazioni ufficiali

SAN TOMMASO (3-5-2): D’Agostino (27′ Amabile); Notaro, Forino, Cucciniello (86′ Salese), D’Amora, Arzeo, Massaro, Di Ruocco, Trimarco (82′ Bubacar), Carotenuto (64′ Solazzo), Avallone.

AGROPOLI (4-4-2): Capone; Garofalo, Mustone, Graziani, Imparato (64′ Giura), Raimondi, Capozzoli, Masocco, Tandara, Natiello, D’Attilio.

ARBITRO: Antonio Romanelli della sezione di Lanciano

Guardalinee: Francesco Leonetti  e Gianluca Nocera

Marcatore: 12’pt Arzeo

La cronaca del match

Penultima giornata del campionato di Eccellenza del girone B. Allo stadio “Modestino De Cicco” di Pratola Serra si è disputato il match fra San Tommaso e Agropoli. La squadra ospite è partita bene,  colpendo subito un palo con l’ex Avellino Guido D’Attilio. Al dodicesimo minuto, su un calcio piazzato di Carotenuto, i grifoni sono passati in vantaggio con un colpo di testa micidiale di Arzeo. Successivamente, sempre nella prima frazione di gioco, l’Agropoli ha cercato di recuperare lo svantaggio e sempre con D’Attilio ha colpito prima la traversa e poi il palo. Nella seconda frazione di gioco la partita è stata abbastanza equilibrata. Diverse occasioni per gli ospiti nei primi venti minuti della ripresa, poi l’intensità è calata. Da segnalare una grandissima parata su calcio di punizione di Amabali che ha salvato il risultato. Negli ultimi minuti Salese ha colpito una traversa da un calcio di punizione.

Con questa importantissima vittoria, il San Tommaso ha conquistato meritatamente la Serie D con una giornata di anticipo, grazie anche ai risultati della Polisportiva Santa Maria e Audax Cervinara. E’ un risultato stupendo per la nostra città, soprattutto per il rione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy