Italia pronta per il Mondiale made in USA… ecco la proposta!

Italia pronta per il Mondiale made in USA… ecco la proposta!

Clamorosa idea negli Stati Uniti di organizzare il “Mondiale degli esclusi”

L‘Italia non sarà in Russia per i Campionati del Mondo 2018, dopo l’eliminazione nel playoff con la Svezia. A meno di  48 ore dalla delusione Mondiale, arriva dagli Stati Uniti una proposta clamorosa. Secondo quanto riporta stamane la Gazzetta dello Sport (notizia ripresa anche dai colleghi di Premium Sport), gli Stati Uniti avrebbero in mente di organizzare, proprio nel mese dei Mondiali, una sorta di “Mondiale degli esclusi”.

Una competizione tra le nazionali deluse ed escluse dalla Fifa World Cup. Nazionali del calibro dell’Italia, l’Olanda, seconda e terza alle ultime due edizioni iridate, gli stessi Stati Uniti che dal 1990 erano sempre stati presenti al mondiale, il Ghana, il Cile (reduce da due Copa America vinte di fila negli ultimi 3 anni), la Cina di Lippi e tante altre nazionali illustri eliminate in questi gironi di qualificazione.

Il torneo dovrebbe disputarsi negli Stati Uniti, che hanno avuto appunto l’idea e soprattutto anche per rilanciare il progetto “soccer” che tanto sta venendo finanziato in questi ultimi anni negli states. Di certo non si tratterà di nulla di ufficiale ma di certo saranno una sorta di amichevoli a forma di torneo che rientrano nel progetto FIFA che quindi non potrebbe ovviamente opporsi all’idea, a patto che queste partite non si giochino in contemporanea con le sfide dei Mondiali.

Chiaramente, non essendo una competizione ufficiale, molti club, probabilmente, non daranno i propri top players, ma c’è da vedere ovviamente la formula e tante piccole cose. Ecco perchè l’idea non sembra così impossibile. In Italia eravamo ormai pronti ad abbandonare l’idea di un’estate senza mondiale e rimpatriate con amici e parenti. Che questa formula possa dare un pò di entusiasmo a tutti nonostante l’assenza ai Mondiali degli Azzurri? Vedremo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy