Lanusei, Ladu e Bernardotto: “Sarà Davide contro Golia. Giocheremo col sorriso, pronti alla battaglia”

Lanusei, Ladu e Bernardotto: “Sarà Davide contro Golia. Giocheremo col sorriso, pronti alla battaglia”

Le parole del capitano e del bomber del Lanusei in vista dello spareggio di domenica

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

“Sarà un successo comunque vada” è questo ormai il motto del Lanusei, che partito per una stagione tranquilla, si ritrova a pari punti con l’Avellino, sognando per mesi la promozione diretta in Serie C, svanita nel finale, ma con l’opportunità comunque di giocarsi lo spareggio contro l’Avellino.

Un Lanusei che nonostante tutto ci crede, saranno 90 minuti finali decisivi e infuocati, saranno 90 minuti alla pari, per decidere chi verrà promosso.

Il capitano dei sardi, Pietro Ladu, e il bomber Bernardotto, che potrebbe recuperare per domenica, con alcuni post sui social hanno suonato la carica.

“Sarà Davide contro Golia, ma noi ci crediamo”, ha scritto Ladu che ha fatto poi una serie di ringraziamenti per una stagione pazzesca, culminata con lo spareggio.

Fermo da alcune settimane ai box, invece, Bernardotto, che potrebbe recuperare proprio per domenica, e anche lui scrive: “Pronti all’ultima battaglia”. 

Anche l’Avellino e i suoi tifosi sono pronti. Non resta che sapere solo la sede della finalissima, per iniziare a preparare l’esodo biancoverde.

ladu lanusei

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy