Lega Serie B – Lotito “stecca”, l’elezione del presidente è rinviata

Lega Serie B – Lotito “stecca”, l’elezione del presidente è rinviata

Presenti solo 10 società su 22. Manca il numero legale per l’elezione del Presidente. Lega di B in alto mare

 

Fumata nera per la Lega Serie B. E’ saltata l’assemblea elettiva per mancanza del numero legale. All’assemblea convocata stamane alle 11 a Milano, per scegliere il successore di Andrea Abodi, si sono presentate soltanto 10 società (più Corradini dello Spezia in qualità di reggente dopo le dimissioni di Abodi ndr) sulle 22 totali. Spetterà ora al vicepresidente Andrea Corradino decidere la data del consiglio di Lega di Serie B, cui toccherà stabilire una nuova data per l’assemblea elettiva.

Per la poltrona della presidenza della Lega Serie B, l’unico candidato è attualmente il presidente della Lazio e della Salernitana, Claudio Lotito. Lo stesso Lotito che era presente a Milano ha preferito non presentarsi in assemblea e continuare a stringere accordi ed alleanze per una futura elezione.

Diversamente dalla Serie A, lunedì prossimo a Coverciano la B sarà rappresentata in Consiglio Federale da Corradino, che ha ereditato tutti i poteri dal dimissionario presidente Abodi, accompagnato dal direttore generale Paolo Bedin.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy