Leonessa Brescia – Diana: “Ad Avellino per cercare di recuperare punti”

Leonessa Brescia – Diana: “Ad Avellino per cercare di recuperare punti”

Le parole del coach della Leonessa Basket

di Redazione Sport Avellino

“Ad Avellino avremo la grande opportunità di recuperare i punti persi in casa con Trieste. Per riuscire a farlo, dovremo giocare con grande aggressività”. Queste le parole con cui Andrea Diana, coach della Germani Basket Brescia, presenta la sfida della 19/ma giornata di campionato, che la Leonessa disputerà sul campo della Sidigas Avellino (domenica 10 febbraio, palla a due alle ore 12.00).

La sfida del PalaDelMauro è stata presentata nel corso di una conferenza stampa, alla quale ha partecipato il coach della Germani assieme all’atleta Awudu Abass. La conferenza stampa, inoltre, è stata anche l’occasione per presentare la partnership con Minini Spa, azienda che nella stagione 2018-2019 ricopre il ruolo di Top Sponsor di Basket Brescia Leonessa.

“Arriviamo alla gara di Avellino consci della brutta prestazione offerta contro Trieste – spiega il coach della Leonessa -. Una partita condizionata da un approccio non buono, sia in attacco che in difesa. Abbiamo giocato sotto ritmo, con poca pressione e aggressività, lasciando che i nostri avversari prendessero fin da subito confidenza con la sfida”.

“Tutto questo non deve avvenire domenica – prosegue l’allenatore toscano -. Avellino è una squadra dall’alto potenziale offensivo: rispetto all’andata, è una squadra un po’ diversa, senza Cole, Costello e Nichols, attualmente infortunato, ma con Silins e Harper in più. Ora le chiavi della squadra le ha Sykes, giocatore dal grande potenziale, che nell’ultima gara di Champions League (contro i lettoni del Ventspils, ndr) ha combinato 68 punti assieme a Caleb Green (39 per Green, 19 per Sykes, ndr)”.

“Contro un attacco del genere, dobbiamo essere più attenti, duri, aggressivi in difesa e disposti ad aiutarci nelle situazioni di difficoltà che si paleseranno nel corso della partita – conclude Diana -. Dovremo essere reattivi e capire quale sarà il momento per spingere o per aiutarci. Voglio un approccio alla partita diverso rispetto a quello di domenica scorsa, dobbiamo andare ad Avellino convinti di poter fare una partita dura e aggressiva. I due punti persi con Trieste dobbiamo recuperarli subito. Il roster? David Moss ha un problema a livello influenzale, speriamo possa partire domani con il resto della squadra”.

 

Fonte: sito ufficiale Brescia Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy