L’estate calda dell’Avellino: solo 12 calciatori su 33 resteranno

L’estate calda dell’Avellino: solo 12 calciatori su 33 resteranno

I molti calciatori in prestito lasceranno Avellino. Su quelli di proprietà si faranno delle valutazioni. La sensazione è che l’Avellino cambierà molto. Ecco un’analisi dettagliata della rosa biancoverde, con scadenza di contratto e possibilità di permanenza espressa in percentuale.

Portieri

Sguardo al futuro. Tra questione societaria e dilemma allenatore il domani biancoverde è ancora un rebus, ma è già possibile tracciare un primo check-up di quella che sarà la rosa biancoverde del prossimo anno.
I molti calciatori in prestito lasceranno Avellino. Su quelli di proprietà si faranno delle valutazioni. La sensazione è che l’Avellino cambierà molto.
Ecco un’analisi dettagliata della rosa biancoverde, con scadenza di contratto e possibilità di permanenza espressa in percentuale.

Rino Iuliano (scadenza contratto: 2017; 0%) Probabile che per lo slot di terzo portiere l’Avellino decida di puntare su un under.
Luca Lezzerini (scadenza contratto: 2018; 0%) Al suo arrivo sperava di poter trovare più spazio. Lo sperava anche la Fiorentina. Per questo motivo è lecito pensare che tornerà in Viola per poi andare da qualche altra parte.
Daniel Offredi (scadenza contratto: 2018; 0%) Difficilmente il Bari deciderà di tenerlo. In ogni caso non resterà in biancoverde.
Boris Radunovic (scadenza contratto: 2019, 0%) L’esaltante stagione vissuta in Irpinia ha attirato su di sé le attenzioni della massima serie. L’Atalanta, proprietaria del cartellino, lo porterà con sé in ritiro. E potrebbe anche lanciarlo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy