All-In #BresciaAvellino: Laverone e Moretti, nuova linfa per la salvezza

All-In #BresciaAvellino: Laverone e Moretti, nuova linfa per la salvezza

Sabato si va in scena al “Rigamonti” per sfidare il Brescia di Cristian Brocchi

Pronti, (ri)partenza, via ed è subito in arrivo un delicato scontro salvezza per l’Avellino di mister Novellino. Sabato si va in scena al “Rigamonti” per sfidare il Brescia di Cristian Brocchi. Le rondinelle hanno raccolto sin qui 27 punti (6 in più dei biancoverdi) ed occupano la tredicesima posizione in classifica. Di questi 27 punti, addirittura 20 sono arrivati in casa. In dieci gare al Rigamonti, Caracciolo e compagni hanno ottenuto 5 vittorie e 5 pareggi. Il Rigamonti è dunque ancora inviolato. Per la gara di sabato Brocchi ha recuperato Untersee, Coly e Pinzi e potrebbe schierare anche l’ex capitano della Lazio Stefano Mauri, appena arrivato in Lombardia. In casa biancoverde, Novellino sa che bisogna dare un nuovo imprinting al campionato sin dalla prima giornata del ritorno. Servirà un girone d’alta quota per raggiungere l’obiettivo salvezza. Sin qui il mercato ha sottratto al tecnico di Montemarano due pedine come Frattali e Mokulu, mentre gli ha regalato Moretti, Laverone e Lezzerini. Se il portiere parte in svantaggio nel testa a testa con Radunovic, Laverone e Moretti sono invece pronti a fare il loro esordio in biancoverde. Due calciatori in cerca di riscatto, su cui Novellino è pronto a fare affidamento sin da subito. Laverone è stato provato a lungo nel ruolo di esterno destro di centrocampo. Dove può dare una mano in copertura a Gonzalez ed essere pericoloso al cross, in quella che è forse la sua migliore qualità. Moretti invece sarà il regista della squadra. Quello che dovrà dettare i tempi e far girare il pallone. Insomma, quello che Novellino cercava da tempo. Ed è per questo che saranno importanti sin da subito. Nuova linfa per la corsa verso la salvezza. Una marcia in più per scalare la montagna della classifica. Da Brescia in poi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy