Money Gate – Carnevale in Pretura per Avellino e Catanzaro

Money Gate – Carnevale in Pretura per Avellino e Catanzaro

Oggi si apre un nuovo capitolo riguardante l’inchiesta Money Gate. Alle ore 15.00 ci sarà l’udienza d’appello, le società di Avellino e Catanzaro pronte alla difesa

Oggi alle ore 15.00 ci sarà il processo d’appello da parte della Procura Federale per quanto riguarda l’inchiesta Money Gate che da maggio scorso tiene le società di Avellino e Catanzaro sulle spine. Il presidente Walter Taccone e l’ex presidente del Catanzaro Calcio, Giuseppe Cosentino, quest’oggi si recheranno a Roma per assistere all’appello del tanto tormentato processo nel quale si suppone la combina della partita del 5 maggio 2013, partita che consegno la promozione diretta dell’Avellino calcio in Serie B.

A Dicembre le rispettive società ed i sette tesserati furono prosciolti da ogni accusa, ma il noto quotidiano nazionale “la Repubblica” sollevò dei dubbi riguardanti l’articolazione delle prove e la scomparsa di un file “scottante” dalle carte del processo.

Oggi scopriremo come intenderà muoversi la Procura Federale, se verrano presentate nuove prove o ci sarà una diversa articolazione delle prove già presentate. L’avvocato Chiacchio, difensore dell’Us Avellino, e l’avvocato Sabrina Rondinelli sono pronti ad articolare nuovamente le difese per le due società.

 

 

Leggi anche: http://www.sportavellino.it/us-avellino/avellino-calcio-giallo-in-figc-spariti-gli-allegati-nel-processo-money-gate/

Leggi anche: http://www.sportavellino.it/news-mondo-italia/avellino-calcio-money-gate-la-procura-fa-ricorso-atto-dovuto-ma-con-nuovi-elementi/

Leggi anche: http://www.sportavellino.it/news-mondo-italia/presidente-allora-a-noi-il-punto-ci-serve-facciamo-il-pari/

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy