Nascono i Vikings Avellino American Football Team, la prima squadra di football americano

Nascono i Vikings Avellino American Football Team, la prima squadra di football americano

Nascono i Vikings Avellino American Football Team, la prima squadra di football americano di Avellino. Una “scommessa sportiva” la definisce cosi Coach Vincenzo Cusati, “Avellino è una città dove lo sport è sovrano possedendo una squadra di basket in massima serie e l’Avellino calcio in serie b, dove i giovani ed i meno giovani amano scoprire e praticare nuovi sport, ciò lo dimostra la stessa passione che si lega attorno alla squadra di Rugby al Parco Santo Spirito.”

Sono cose che non si possono spiegare. Amori che vanno e poi ritornano. Passioni che nascono dal cuore. E non serve capire. Basta seguire l’istinto. La passione. Cosa c’entra con lo sport? Cosa c’entra con Avellino e la sua città? Ve lo spieghiamo.

Da oggi è realtà. La Vikings Avellino American Football Team, la prima squadra di football americano di Avellino, c’è. Esiste davvero. E non solo nei sogni. No. Ora è tutto incredibilmente vero. E inutile soffermarsi sul perchè. E’ la pazzia che regna sovrana. Pazzi, ma che fanno questi? Sono i primi commenti di chi li vedeva inizialmente allenarsi con una palla strana, con geometrie di gioco strane. Con atteggiamenti strani. Con abbigliamenti strani. Strani come chi, ha deciso di accettare la sfida.

Avellino c’è. Pullula di idee, di iniziative incoraggianti. Di pazzie indicibili. Nella vita, come nello sport, serve creatività. E allora. Come nasce l’idea?17553961_272453209874886_6712806811193090374_n

L’idea nasce da dei giovani ragazzi avellinesi appassionati di questo sport made in Usa e l’incontro con il vecchio Presidente e Coach degli Eagles di Salerno, Vincenzo Cusati, ai quali si sono aggiunti anche ex giocatori di football americano.

La storia

Il football americano in Italia si è diffuso nel dopo guerra, dove vi era una base Nato ci si iniziava ad appassionare a questo sport, che dal 1980 ha disputato regolarmente un proprio campionato. La prima partita di football giocata in Italia spetta allo “Spaghetti Bowl”, disputato a Firenze davanti a 25.000 persone il giorno di Capodanno del 1945, tra i Bridgebusters, rappresentanti della 12ª Air Force, e i Mudders, della 5ª Armata dell’Esercito americano, che si imposero per 20-0

Parla il coach Cusati

Una “scommessa sportiva” la definisce così Coach Vincenzo Cusati. “Avellino è una città dove lo sport è sovrano possedendo una squadra di basket in massima serie e l’Avellino calcio in serie B, dove i giovani ed i meno giovani amano scoprire e praticare nuovi sport, ciò lo dimostra la stessa passione che si lega attorno alla squadra di Rugby al Parco Santo Spirito.”

“Il nostro obiettivo primario è di creare una squadra ben amalgamata, cosi da poter iniziare già un periodo di match amichevoli e la partecipazioni a piccoli tornei per poi partecipare al campionato di terza divisione di football a 9 organizzato dalla FIDAF, la Federazione Italiana Di American Football, riconosciuta dal Coni”.

Il progetto

Coach Cusati non vuol fermarsi qui. Un altro obiettivo è di creare della rappresentative scolastiche di Flag Football, ovvero un football senza contatto fisico, ed allargare il football americano anche ai più giovani, costituendo squadre di categoria Under 11 ed Under 15.

La volontà del coach e dei ragazzi che ne fanno parte, è di coinvolgere fin da piccoli i ragazzi in questo sport, un modo per crescere insieme e la possibilità di creare un alternativa sportiva ad Avellino, ma soprattutto diffondere la preparazione dell’Atletica Leggera, la regina delle pratiche sportive internazionali, perché il football non è solo indossare un caschetto o l’attrezzatura ma è aver conoscenza del proprio corpo, averne cura. Il football non deve precludere nemmeno il genere, aggiunge Coach Cusati, “dove sono nate queste società football si è cercato sempre di formare anche squadre femminili e dev’esser fatto cosi anche da noi. Il football è uno sport per tutti, uno sport di squadra che aiuta a socializzare e rispettarsi dentro e fuori dal campo.”

Adesso Avellino ha anche la sua squadra di Football Americano che grazie alla volontà di pochi adesso è un opportunità per tutti. Non tocca che seguirli e sostenerli sulla loro pagina Facebook in attesa che la loro preparazione sia completa e vederli partecipare per la prima volta in una competizione della FIDAF.

L’appuntamento è il Mercoledì dalle 19.30 alle 21.30 al CUS di Fisciano ed il Sabato ad Atripalda dalle ore 12.00 alle 14.00. Per qualsiasi informazioni potete recarvi sulla loro pagina Facebook.

GO VIKINGS!!!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy