Panchine girevoli in A, l’ex Rastelli tra Firenze e Sassuolo

Panchine girevoli in A, l’ex Rastelli tra Firenze e Sassuolo

L’ex calciatore ed allenatore dell’Avellino, Massimo Rastelli, autore della storica cavalcata in serie B, dopo Cagliari potrebbe approdare a Firenze o a Sassuolo

Panchine girevoli in serie A. L’addio di Sousa a Firenze e di Di Francesco a Sassuolo, potrebbe permettere all’ex tecnico e calciatore dell’Avellino, Massimo Rastelli di lasciare Cagliari dove ha, aggiungiamolo, ancora un contratto di un altro anno. Ma radio mercato impazza. Rastelli è conteso tra due società di media-alta classifica. Da una parte c’è la Fiorentina (che valuta anche Di Francesco), dall’altra c’è il Sassuolo che sarebbe pronto ad affidare al tecnico di Pompei il proprio progetto. Di sicuro c’è che Rastelli lascerà Cagliari nonostante le ultime dichiarazioni del patron Giulivi. Insomma, per il napoletano, si prospetta una riconferma in serie A dopo gli ottimi risultati raccolti sull’isola l’anno scorso con la promozione in serie A (mai in discussione) e la salvezza in massima seria quest’anno conquistata con larghissimo anticipo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy